Enti locali, stabilizzati i precari del Comune di Caccamo

Sono stati stabilizzati i 63 precari del Comune di Caccamo (Pa). Lo rendono noto Giovanni Conigliaro (Fp Cgil) e Salvatore Badami (Cisl Fp), che hanno seguito l’iter che ha portato alla trasformazione dei contratti da tempo determinato a tempo indeterminato. “Si completa un percorso finalizzato a dare certezze a questi lavoratori indispensabili per i servizi alla cittadinanza. Dopo tanti anni di duro lavoro, si conclude con successo il processo di stabilizzazione”che sottolineano la sinergia e la collaborazione con il management comunale, dai funzionari al segretario comunale. “Oggi è una giornata speciale – ha commentato il sindaco Nicasio Di Cola – abbiamo stabilizzato i nostri 63 lavoratori,precari da troppo tempo.L’Amministrazione Comunale,il Consiglio intero hanno adottato tutti gli adempimenti necessari per raggiungere questo importante obbiettivo.Siamo contenti per loro che sono ormai indispensabili per il normale funzionamento degli uffici comunali”.

Laura Compagnino

Giornalista professionista, responsabile comunicazione e ufficio stampa della Cisl Fp Palermo Trapani

You may also like...